Peschiera: la sua auto è senza assicurazione, ma in realtà la targa è stata sostituita

 In Non categorizzato

Brutta sorpresa per un dipendente Ibm fermato dalla polizia locale. Al posto della targa originale era stata applicata quella di un’auto rubata!

All’occhio elettronico del software lettura targhe Targa System® la sua auto risultava sprovvista di copertura assicurativa. Per questo, nei giorni scorsi, la polizia locale di Peschiera ha imposto l’alt ad un 40enne milanese dipendente dell’Ibm. Addirittura, stando ai dati elaborati dal Comando peschierese, la sua Clio aziendale avrebbe dovuto essere la 208esima vettura “pizzicata” da inizio anno senza assicurazione. Peccato però che l’automobilista fosse finito vittima di un fastidioso disguido a causa di qualche sconosciuto malintenzionato. La targa originale, infatti, era stata sostituita con quella di una Bmw X1 rubata nel 2019 in provincia di Varese, l’auto cioè priva di assicurazione. Secondo gli agenti, ad operare il cambio potrebbe essere stato qualche specialista delle intrusioni negli appartamenti che, appropriandosi della targa della Clio, avrebbe potuto “ripulire” l’auto usata per commettere i colpi e girare praticamente indisturbato. Una volta chiarito il malinteso, il 40enne ha comunque dovuto consegnare agli agenti la sua vettura che, per poter tornare a circolare, dovrà essere reimmatricolata. Ma perché scegliere proprio quella Clio? Perché le due lettere iniziali delle targhe erano le medesime.

Leggi l’articolo sul sito 7giorni.info

Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

multe grazie a telecamere targa system per agenti di polizia